Castelvolturno, minimarket aperto senza autorizzazione: scatta la chiusura

Castelvolturno, minimarket aperto senza autorizzazione: scatta la chiusura

Il provvedimento al termine delle verifiche della Polizia Municipale


CASTELVOLTURNO – Esercitava l’attività senza alcuna autorizzazione. Per questo, dopo un controllo, è scattata la chiusura.

È questo l’epilogo di un’attività di verifica da parte dei caschi bianchi della Municipale di Castelvolturno in via Adige.

Destinatario del provvedimento un minimarket gestito da una 50enne di origini nigeriane. Gli agenti hanno accertato la mancanza della dichiarazione di inizio attività provvedendo ad un’immediata sanzione seguita poi da un’ordinanza comunale di chiusura.