Covid in Campania, oggi 226 positivi. De Luca: “Variante troppo aggressiva, c’è da preoccuparsi”

Covid in Campania, oggi 226 positivi. De Luca: “Variante troppo aggressiva, c’è da preoccuparsi”

Il Governatore: “Abbiamo un 15% sopra i 60 anni che non ha voluto vaccinarsi e abbiamo le varianti”


CAMPANIA – Sono 226 i cittadini campani che nella giornata odierna sono risultati positivi al Coronavirus. Lo ha annunciato pochi minuti fa il presidente Vincenzo De Luca nella sua consueta diretta Facebook del venerdì pomeriggio. I tamponi effettuati sono 7.600. Queste le parole del Governatore:

“Se noi avessimo un numero di positivi rapportato alla popolazione della Campania su quella italiana dovremmo avere 140 positivi, ne abbiamo invece 226. Di questi, abbiamo 26 sintomatici, un dato per un verso tranquillizzante, ma gli asintomatici contagiano. Questo era prevedibile, ma se pensiamo che siamo a luglio e abbiamo 226 positivi quando a luglio dello scorso anno non avevamo praticamente nessun positivo, ci rendiamo conto del pericolo che stiamo correndo. È vero che abbiamo un numero elevato di persone vaccinate, ma è vero anche che abbiamo un 15% sopra i 60 anni che non ha voluto vaccinarsi e abbiamo le varianti. Quindi abbiamo un dato positivo in più rispetto a un anno fa, i vaccinati, ma un dato preoccupante che è rappresentato dalla variante Delta che ha una capacità di contagio e un’aggressività davvero grandissima”.