Covid, preoccupa la variante Delta: il governo valuta nuove misure per fermare il contagio

Covid, preoccupa la variante Delta: il governo valuta nuove misure per fermare il contagio

Tra le misure anche la richiesta da parte delle autorità di un drastico potenziamento dei controlli sull’uso delle mascherine


ITALIA – Avanza la variante Delta in Italia ed è per questo motivo che il governo sta discutendo alcune misure per evitare un’impennata dei contagi. Tra queste, il green pass soltanto dopo la seconda dose del vaccino, ma anche una quarantena di 5 giorni per chi torna da Paesi considerati a rischio e un nuovo numero fisso di tamponi per le Regioni.  Tra le misure anche la richiesta da parte delle autorità di un drastico potenziamento dei controlli sull’uso delle mascherine, che – va ricordato – all’aperto continuano a essere obbligatorie se ci sono assembramenti.