Covid, scoperta a Napoli la variante ‘Corradino’: è un caso unico al mondo

Covid, scoperta a Napoli la variante ‘Corradino’: è un caso unico al mondo

Era presente in una donna immunodepressa che per mesi era risultata positiva


NAPOLI – Scoperta a Napoli la variante ‘Corradino’ del Covid. È stata chiamata così per ricordare l’ultimo discendente di Federico II ed è stata individuata in una paziente immunodepressa che, per mesi, è risultata positiva al virus.

Si tratta di una forma mai descritta della malattia, un caso di fatto unico al mondo. Dal punto di vista tecnico, presenta una modifica nel gene ORF3, motivo per il quale, come hanno fatto sapere i ricercatori, la sua osservazione potrebbe aiutare nella gestione dell’infezione nei più fragili che non riescono a guarire.

Grazie alla collaborazione fra l’Università Federico II e il centro Ceinge-Biotecnologie avanzate, la variante è stata isolata e sequenziata in modo da poter studiare tutte le caratteristiche.