Giugliano, applausi per il giovane insegnante Carmine Ferraro e il suo I Randagi presentato al Borgo Meridiano

Giugliano, applausi per il giovane insegnante Carmine Ferraro e il suo I Randagi presentato al Borgo Meridiano

L’appuntamento ha concluso la rassegna voluta dall’Edicola Libreria Claudio con Associazione Minerva


GIUGLIANO – Pienone al Borgo Meridiano per l’ultimo appuntamento prima della pausa estiva con la rassegna culturale voluta dall’Edicola Libreria Claudio in collaborazione con l’associazione Minerva. Oltre cento, soprattutto giovanissimi, hanno assistito entusiasti alla presentazione di I Randagi, del giovane autore giuglianese Carmine Ferraro.

Ferraro, insegnante al liceo scientifico De Carlo, è stato accompagnato dalle letture ad opera di Daniele Boccarusso di alcuni brani del libro, con gli interventi di Maria Cicala e la moderazione di Mario Rovinello.

Va così in archivio con un bilancio molto positivo la rassegna in collaborazione con Top Service e la Galleria d’arte di Roxy Pirozzi e Giuliano Di Girolamo, che ancora una volta hanno contornato lo spazio interno del Borgo Meridiano con le loro creazioni. Un piccolo segnale di rinascita sociale e culturale in città, dopo un lungo periodo buio causato dalle numerose restrizioni.