Giugliano, la tribuna del De Cristofaro intitolata a Salvatore Sestile: la discussione in Assise

Giugliano, la tribuna del De Cristofaro intitolata a Salvatore Sestile: la discussione in Assise

Maggioranza e opposizione si esprimeranno sulla proposta il prossimo 30 luglio


GIUGLIANO – La tribuna dello stadio ‘Alberto De Cristofaro’ intitolata all’indimenticato presidente del Giugliano Calcio Salvatore Sestile. E’ questo uno dei punti più significativi all’ordine del giorno del prossimo Consiglio Comunale convocato per il prossimo 30 luglio a Giugliano. Nella sala consiliare ‘Mena Morlando’ maggioranza ed opposizione saranno chiamate a confrontarsi su 8 punti specifici più il riconoscimento di diversi debiti fuori bilancio.

Dopo l’approvazione dei verbali della precedente assemblea, l’intera Assise dovrà pronunciarsi sulla possibilità di intitolare la tribuna dell’impianto sportivo a Salvatore Sestile. L’imprenditore, molto amato in città e morto prematuramente, ha avuto il merito di riportare i tigrotti nel calcio che conta dimostrando un amore ed una passione che resteranno impresse nella storia della città. Allo stesso punto dell’ordine del giorno, i consiglieri dovranno esprimersi poi sulla possibilità di intitolare invece il settore distinti in memoria di Giustino Barretta.

Questi gli altri punti di confronto nella prossima Assise dopo i primi 2:

3) Ratificazione deliberazione di Giunta comunale n. 91 del 05.07.2021 ad oggetto: “Rimozione di rifiuti abbandonati in modo incontrollato su strade pubbliche e area adiacente Campo ROM – Area ASI – Località Capitolo Piccolo-Atto di Indirizzo – Variazione di bilancio n. 1/2021”.

4) Ratificazione deliberazione di Giunta comunale n. 94 del 22.07.2021 ad oggetto: “ Variazione al bilancio di previsione 2021/2023 adottata ai sensi dell’art. 175, comma 4 del D.Lgs. 267/2000 – Variazione di bilancio n. 2/2021”.

5) Approvazione del Piano Economico Finanziario (PEF) del servizio di gestione dei rifiuti urbani per l’anno 2021. Variazione al bilancio di previsione 2021/2023 n. 3/2021.

6) Approvazione tariffe TARI 2021 e misure agevolative 2021.

7) Salvaguardia degli equilibri di bilancio dell’esercizio e assestamento di bilancio 2021.

8) Modifiche al regolamento per l’applicazione delle misure di contrasto all’evasione ed elusione dei tributi e delle entrate comunali.

Oltre, come detto, al riconoscimento di diversi debiti fuori bilancio.