Giugliano, riciclaggio e truffa: uomo nei guai. Sequestrata un’auto

Giugliano, riciclaggio e truffa: uomo nei guai. Sequestrata un’auto

L’attività ha consentito di ricostruire il  modus operandi del soggetto, resosi responsabile della nazionalizzazione di un veicolo estero di sospetta provenienza illecita


GIUGLIANO IN CAMPANIA – Venerdì scorso, a seguito di una intensa attività info investigativa, gli agenti della Polizia Stradale, hanno denunciato una persona per  riciclaggio e truffa ed hanno sequestrato un’autovettura, e relativa carta di circolazione.

L’attività ha consentito di ricostruire il  modus operandi del soggetto, resosi responsabile della nazionalizzazione di un veicolo estero di sospetta provenienza illecita.

Nello specifico, i poliziotti, in Giugliano in Campania, durante il controllo di un NISSAN QASQUAI hanno accertato che il numero di telaio è risultato essere difforme nelle modalità di punzonatura,  mentre la targhetta identificativa è risultata difforme nella composizione poiché stampata con caratteri e supporto non conformi.

Al termine delle indagini, si è riusciti ad individuare l’autore dell’attività illecita, procedendo così a denunciarlo alla Autorità Giudiziaria ed il veicolo è stato sottoposto a sequestro probatorio a disposizione della stessa A.G. competente.