Green pass in arrivo per i guariti dal Covid vaccinati con una sola dose: come funzionerà in Campania

Green pass in arrivo per i guariti dal Covid vaccinati con una sola dose: come funzionerà in Campania

Le Asl hanno iniziato a caricare i dati sulla piattaforma delle persone non necessitano di una seconda iniezione perché, avendo contratto il virus, hanno un numero di anticorpi già abbastanza alto


CAMPANIA – A breve saranno sbloccati i Green Pass per i guariti dal Covid-19 che hanno ricevuto una sola dose di vaccino. Le Asl della Campania hanno iniziato a caricare i dati sulla piattaforma delle persone a cui è stata somministrata una dose di vaccino, ma che avendo già contratto il virus ed essendo guariti, non necessitano di una seconda iniezione poiché hanno già raggiunto un numero di anticorpi sufficienti. Nonostante avessero completato il ciclo vaccinale però non avevano ancora ricevuto il passaporto europeo.

Infatti, se ha chi ricevuto due dosi viene registrato automaticamente sulla piattaforma, lo stesso non avviene per chi ne ha ricevuta una sola, se il dato della guarigione dal Covid non viene segnalato, il sistema considera una sola somministrazione come insufficiente a chiudere il ciclo vaccinale. La registrazione in questo caso dovrebbe essere effettuata dalle Asl locali che caricano i dati sulla piattaforma online, operazione che in Campania ha riscontrato dei ritardi e generato inconvenienti: per esempio, in diverse famiglie un coniuge ha ricevuto il green pass, perché vaccinato con due dosi e quindi era autorizzato a viaggiare, mentre l’altro, guarito dal covid e vaccinato con una sola dose, non poteva spostarsi perché non ancora in possesso del Green Pass.