Licenziamenti Whirlpool, lavoratori protestano a S. M. Capua Vetere: “Qui per incontrare Draghi”

Licenziamenti Whirlpool, lavoratori protestano a S. M. Capua Vetere: “Qui per incontrare Draghi”

“Il governo faccia rispettare l’avviso firmato con Cgil, Cisl, Uil e Confindustria per evitare i licenziamenti”


SANTA MARIA CAPUA VETERE – I lavoratori dello stabilimento Whirlpool di Napoli sono arrivati alla casa circondariale “Francesco Uccella” di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) dove alle 16 è prevista la visita del presidente del Consiglio, Mario Draghi e del ministro della Giustizia, Marta Cartabia. A darne notizia è la Fiom Cgil.

La protesta si sta svolgendo fuori dal carcere di Santa Maria Capua Vetere. “Siamo qui per incontrare Draghi”, spiega il segretario regionale dei metalmeccanici della Uil, Antonello Accurso. “Il governo faccia rispettare l’avviso firmato con Cgil, Cisl, Uil e Confindustria per evitare i licenziamenti”, aggiunge.