Morti due ventenni alla Baia dei Turchi, i testimoni: “Rosario è un eroe, si è tuffato per salvare Pia”

Morti due ventenni alla Baia dei Turchi, i testimoni: “Rosario è un eroe, si è tuffato per salvare Pia”

Hanno raccontato di aver visto la ragazza in difficoltà in acqua, a quel punto l’amico si sarebbe tuffato per tentare di salvarla ma purtroppo non ce l’ha fatta


OTRANTO – Sono state identificate le vittime della tragedia avvenuta ieri ad Otranto, sono Pia Patruno, 27 anni, e Rosario Francesco Mancino, 29 anni. Sebbene le prime notizie diffuse avevano fatto pensare che i due giovani fossero morti precipitando da una scogliera, in realtà la vicenda potrebbe essere andata in modo diverso.

Alcuni bagnanti infatti hanno raccontato di aver visto Pia Patruno in difficoltà in acqua, a quel punto l’amico si sarebbe tuffato per tentare di salvarla ma purtroppo non ce l’ha fatta ed è anche lui annegato. Quando i soccorsi sono scattati purtroppo per i due era già troppo tardi.

I primi ad essere intervenuti sono stati alcuni bagnanti che hanno provato a recuperare i corpi, inizialmente era stato richiesto l’intervento di un elicottero dei vigili del fuoco per il recupero delle salme, ma poi non è stato più necessario perché sono state issate a bordo dei mezzi della Capitaneria di Porto e trasportate presso il porto di Otranto.