Muore a 25 anni dopo uno schianto in galleria, l’ultimo saluto al giovane finanziere

Muore a 25 anni dopo uno schianto in galleria, l’ultimo saluto al giovane finanziere

Amici e parenti sotto choc. Era un ragazzo stimato e conosciuto


CASERTA – Si è tenuto ieri mattina presso la struttura della Tenda di Abramo di via Paolo Borsellino a Caserta l’ultimo saluto a Pietro Pellela, il giovane maresciallo casertano della Guardia di Finanza di Catanzaro, morto in un drammatico incidente in Calabria.

Lo scontro è avvenuto nella giornata di giovedì lungo l’Autostrada A2 del Mediterraneo in Calabria. Il giovane finanziere aveva 25 anni e  viaggiava a bordo di una Volvo insieme ad un collega, rimasto ferito: per il giovane maresciallo casertano purtroppo non c’è stato nulla da fare. Amici e parenti sono sotto choc.