Napoli, agente ferito a colpi di pistola durante i festeggiamenti per l’Italia: diffuso il video

Napoli, agente ferito a colpi di pistola durante i festeggiamenti per l’Italia: diffuso il video

Il poliziotto  era intervenuto per bloccare l’assalto al corso Garibaldi di Napoli ed è stato colpito da un proiettile all’addome


NAPOLI – E’ stato diffuso poco fa il video di una sparatoria a Napoli durante i festeggiamenti per la vittoria dell’Italia agli Europei che ha visto il ferimento di un tutore delle forze dell’ordine. I sono avvenuti la mattina del 12 luglio scorso alle 3.15 al Corso Garbaldi, sono finiti in ospedale un poliziotto e un rapinatore. L’agente è stato colpito da un proiettile all’addome, ed è stato trasportato all’ospedale Vecchio Pellegrini e operato subito dopo. Non è in pericolo di vita.

Il poliziotto  era intervenuto per bloccare l’assalto al corso Garibaldi di Napoli ed è stato colpito da un proiettile all’addome. L’agente è stato trasportato all’ospedale Vecchio Pellegrini e operato subito dopo. Non è in pericolo di vita.

“I fatti si sono svolti questa mattina, alle 3.15 circa”, è la ricostruzione fornita da Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia Coisp, lo scorso 12 luglio – “Dopo aver speronato con l’auto tre scooter, facendoli rovinare in terra”, il rapinatore “stava minacciando uno dei passeggeri con una pistola. In quel momento, è passato in scooter il nostro collega, del commissariato di Secondigliano, che, pur essendo libero dal servizio, è intervenuto qualificandosi come poliziotto”. “Dopo il ferimento dell’agente – continua il sindacalista – l’uomo è stato arrestato per tentato omicidio, detenzione e porto abusivo d’arma, e accompagnato a sua volta all’ospedale del Mare, dove è tuttora in cura perché ferito da un colpo d’arma da fuoco a una gamba”. Conclude Pianese: “Non possiamo che stringerci al nostro collega e alla sua famiglia ringraziandolo per aver dato prova di grande coraggio e per la dedizione al lavoro dimostrati”.

CLICCA QUI PER GUARDARE IL VIDEO