Napoli, aggredisce un infermiere per futili motivi: denunciato per minacce e lesioni

Napoli, aggredisce un infermiere per futili motivi: denunciato per minacce e lesioni

Il soggetto, un 38enne, aveva accompagnato all’ospedale la moglie per una visita


NAPOLI – Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su segnalazione della Centrale Operativa sono intervenuti presso l’Ospedale Villa Betania per un’aggressione ai danni di un infermiere.
I poliziotti, giunti sul posto, hanno accertato che, poco prima,  un uomo che aveva accompagnato la moglie per una visita, all’uscita dal nosocomio aveva aggredito e colpito la vittima per futili motivi. L’aggressore, un 38enne napoletano con precedenti di polizia, è stato denunciato per minacce e lesioni.