Napoli, picchia la convivente in strada durante una lite: arrestato 21enne

Napoli, picchia la convivente in strada durante una lite: arrestato 21enne

I poliziotti, giunti sul posto, hanno bloccato un uomo, in forte stato di agitazione


NAPOLI – Ieri sera gli agenti dei Commissariati Vasto-Arenaccia e Vicaria-Mercato su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Giovanni Porzio all’angolo con corso Meridionale per la segnalazione di una donna aggredita in strada.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno bloccato un uomo, in forte stato di agitazione, che discuteva animatamente con una donna trattenendola per un braccio; inoltre, alcuni passanti, che avevano provato a sedare gli animi durante la discussione, hanno raccontato che l’uomo, poco prima dell’arrivo degli agenti, aveva colpito più volte la donna al viso e in altri parti del corpo.

La donna, convivente dell’aggressore, è stata soccorsa e accompagnata in ospedale dagli operatori mentre l’uomo, un 21enne ucraino con precedenti di polizia, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia.