Napoli, rientrano da Mykonos con febbre e tosse: ricoverati al Cotugno

Napoli, rientrano da Mykonos con febbre e tosse: ricoverati al Cotugno

I due giovani sono tenuti in osservazione


NAPOLI – Sono due i 20enni ricoverati all’ospedale Cotugno con febbre e tosse rientrati una settimana fa da Mykonos, l’isola è attualmente soggetta a restrizioni a causa della recente impennata di contagi.

I due giovani, come riportato da Il Mattino, sono  tenuti in osservazione al Cotugno, non sono vaccinati. Fortunatamente non versano in gravi condizioni ma si teme il contact tracing. “Il timore è che questi ragazzi possano essere il veicolo di infezione per alcuni componenti del cerchio ristretto che hanno più di 60 anni se non vaccinati per questo più fragili e suscettibili a forme severe di malattia”, spiega uno specialista del pronto soccorso del Cotugno.