Nazionale, positivi 3 giornalisti e tecnici al seguito: tra loro il telecronista Alberto Rimedio

Nazionale, positivi 3 giornalisti e tecnici al seguito: tra loro il telecronista Alberto Rimedio

La Rai ha attivato controlli attraverso tamponi molecolari per tutti i suoi inviati alla fase finale degli Europei


COVERCIANO/LONDRA – Tre contagiati al Coronavirus nella comitiva di giornalisti e tecnici italiani al seguito della Nazionale di calcio. Tra loro – si apprende – c’è anche Alberto Rimedio, telecronista Rai delle partite degli azzurri che dunque dovrà essere sostituito per la finale di domenica prossima a Wembley. Rimedio è comunque vaccinato contro il Coronavirus e sta bene. Gli altri due positivi sono tecnici, uno che è a Firenze e ha frequentato il centro di Coverciano e uno che è a Londra.

La Federcalcio, per sicurezza, ha messo in atto una procedura di sanificazione del Centro tecnico di Coverciano, pur essendo squadra, staff e dirigenti in una ‘bolla’ anti Covid. La Figc ha chiuso il centro e ha fatto sapere che la conferenza stampa odierna di Leonardo Bonucci alle 14 si svolgerà soltanto in modalità online. La Rai, dal canto suo, ha attivato controlli attraverso tamponi molecolari per tutti i suoi inviati alla fase finale degli Europei. La telecronaca di Italia-Inghilterra, in programma domenica alle 21, dovrebbe essere affidata a Stefano Bizzotto.

FONTE: CORRIEREDELLOSPORT.IT