Neonato positivo alla variante inglese: intubato, ricoverata anche una bambina di 9 anni

Neonato positivo alla variante inglese: intubato, ricoverata anche una bambina di 9 anni

La sorella della bambina è stata a lungo in Spagna e i genitori non sono vaccinati


SICILIA – Il neonato di due mesi, ricoverato all’ospedale Cervello di Palermo, per complicazioni legate al Covid. Il piccolo, come riportato da Il Mattino, è risultato positivo alla variante inglese e non alla variante Delta.

Il bimbo è ancora ricoverato in terapia intensiva è intubato per alcuni problemi cerebrali. Le sue condizioni sono stabili. Anche la madre del piccolo è risultata positiva. Ancora ricoverata, intubata, all’ospedale Di Cristina l’altra bambina di 9 anni, anche lei positiva al Covid. Il governatore Nello Musumeci, intervistato dal Corriere della sera, ha detto che “i genitori non sono vaccinati. La sorella è stata a lungo in Spagna e i genitori sono no-vax”, ha dichiarato.