Pozzuoli, pugno duro di Figliolia contro eventi musicali: divieto in via Napoli, fino a mezzanotte in zona costiera

Pozzuoli, pugno duro di Figliolia contro eventi musicali: divieto in via Napoli, fino a mezzanotte in zona costiera

Il provvedimento adottato dal primo cittadino con un’apposita ordinanza


POZZUOLI – Pugno duro del sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia contro gli eventi musicali in città e in zona costiera. Il primo cittadino ha infatti firmato un’ordinanza con la quale vieta le attività musicali e le proiezioni televisive sulle pedane esistenti lungo il tratto di costa di via Napoli, non consentendo immissioni di rumore nell’ambiente esterno di alcun tipo e provenienza, e limita le attività musicali alla mezzanotte di ogni giorno sul litorale di Arco Felice e Lucrino.

Il provvedimento è stato adottato in ottemperanza agli indirizzi contenuti nella delibera di giunta n. 90 del 17 giugno 2021 (valorizzazione e gestione del Demanio marittimo e della fascia costiera nel breve, medio e lungo periodo) e al fine di “garantire la necessaria quiete nelle circostanti aree fortemente abitate”. Le disposizioni dell’ordinanza sono valide fino al termine della stagione balneare fissata alla fine del mese di ottobre.