Schianto sulla Domitiana: Parete in lacrime per Pina, amorevole nonna e maestra nota in città

Schianto sulla Domitiana: Parete in lacrime per Pina, amorevole nonna e maestra nota in città

La donna ha perso la vita ieri, a seguito di un impatto fatale con un camion. A bordo della sua auto anche i due nipotini, che ora sono al Santobono


MONDRAGONE – Risaliva a ieri la notizia di un incidente mortale in via Domitiana a Mondragone, che aveva visti coinvolti due veicoli: una Fiat Panda blu ed un camion. A bordo dell’ utilitaria viaggiavano due bambini con la loro nonna, che purtroppo è rimasta incastrata tra le lamiere nell’impatto. La donna, Pina Misso, residente a Parete e molto conosciuta in città dato che era una maestra, era stata estratta ancora viva dai Vigili del Fuoco. Purtroppo, però, una volta giunta alla Clinica Pineta Grande di Castel Volturno, è deceduta nonostante tutti i tentativi dei sanitari di rianimarla. Ancora poco chiare le esatte dinamiche che hanno portato all’incidente.

I due bambini, un maschio ed una femminuccia, sono stati trasportati all’Ospedale Santobono di Napoli, presso il quale ancora si trovano ricoverati. Uno dei due versa in condizioni gravissime. Anche il primo cittadino di Parete, Gino Pellegrino, ha voluto esprimere il suo sconcerto ieri sera, una volta appresa la vicenda, attraverso un post su Facebook: “Ho appena avuto la tragica notizia di un’incidente in cui ha perso la vita la nostra amata concittadina, la maestra Pina Misso. Ci stringiamo al dolore dei familiari. Intanto preghiamo per la pronta guarigione dei due nipotini coinvolti nell’incidente”.