Scossa di terremoto a Pozzuoli: epicentro tra la variante Solfatara e via Cigliano

Scossa di terremoto a Pozzuoli: epicentro tra la variante Solfatara e via Cigliano

L’evento potrebbe essere stato accompagnato da boati avvertiti dagli abitanti


POZZUOLI – L’Osservatorio Vesuviano ha comunicato a questa amministrazione l’accadimento di un evento sismico di magnitudo 1,7 nella zona compresa tra la variante Solfatara e via Vicinale Cigliano. Il sisma si è prodotto alle 16:10, ora locale, alla profondità di 2,3 km. L’evento potrebbe essere stato accompagnato da boati avvertiti dagli abitanti dell’area prossima all’epicentro.
Maggiori informazioni sui fenomeni in atto e sull’evoluzione del bradisismo di sollevamento che sta interessando da diversi decenni il territorio comunale, possono essere trovate sul sito dell’Osservatorio Vesuviano – INGV (http://www.ov.ingv.it/ov/).
Si ricorda alla popolazione che dal 2012 il Dipartimento Nazionale di Protezione ha elevato il livello di allerta vulcanica dei Campi Flegrei da verde (base) a gialla (attenzione). L’innalzamento del livello di allerta ha comportato il rafforzamento del monitoraggio scientifico e delle attività di pianificazione e prevenzione.
Si sottolinea che l’Amministrazione Comunale insieme all’ufficio di Protezione Civile del Comune di Pozzuoli segue in tempo reale l’evolversi dei fenomeni in raccordo con l’Osservatorio Vesuviano per garantire alla cittadinanza un completo aggiornamento sulle dinamiche in corso.
COMUNICATO STAMPA