Spari nell’area nord di Napoli: Luigi gambizzato sul Corso Secondigliano

Spari nell’area nord di Napoli: Luigi gambizzato sul Corso Secondigliano

L’uomo è stato trasportato  d’urgenza all’ospedale Cardarelli. Indagano i Carabinieri


NAPOLI – Paura poco fa nell’area nord di Napoli. Un uomo è stato colpito colpito alle gambe da colpi di arma da fuoco su Corso Secondigliano. E’ accaduto all’altezza del civico 536. Luigi Peluso, detto “Gino”, questo il nome della vittima, lavora in una paninoteca in zona. L’uomo è stato trasportato  d’urgenza all’ospedale Cardarelli. Le sue condizioni non sarebbero gravi. Sul posto sono giunti i Carabinieri per indagare su quanto accaduto.

ì