Tragedia nel casertano, 56enne si toglie la vita in casa: lascia moglie e figli

Tragedia nel casertano, 56enne si toglie la vita in casa: lascia moglie e figli

A fare la tragica scoperta, un parente che entrando all’interno dell’appartamento, lo ha trovato privo di vita con un cappio al collo


PRATELLA – Giornata di lutto nel comune di Pratella, nel casertano, dove ieri, un uomo di 56 anni si è tolto la vita all’interno della propria abitazione. A fare la tragica scoperta, un parente che entrando all’interno dell’appartamento, lo ha trovato privo di vita con un cappio al collo.

Ancora ignoti i motivi che hanno portato l’uomo a questa tragica fine. Il 56enne, secondo quanto riporta il sito Edizione Caserta, lavorava in una fabbrica della zona: lascia moglie e figli.