Tragico incidente a Napoli, passanti travolti da una moto: morti centauro e pedone, 3 feriti

Tragico incidente a Napoli, passanti travolti da una moto: morti centauro e pedone, 3 feriti

Sul pavimento stradale non sono stati rilevati segni di frenate o tracce che possano far immaginare un rallentamento del motociclista


La tragedia è avvenuta ieri sera intorno alle 23.30 in via Marina, all’altezza di Loreto Mare. Una moto percorreva una corsia riservata ai bus quando ha travolto una coppia che stava attraversando la strada sulle strisce pedonali. Il motociclista purtroppo è molto sul colpo, il pedone è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Cardarelli ma non ce l’ha fatta e ha perso la vita poco dopo essere arrivato.

La ragazza invece è attualmente ricoverata in condizioni gravi all’Ospedale del Mare, è stata intubata ed è in rianimazione. Ha una instabilità emodinamica e ha subito un intervento di decompressione cranica e splenectomia. L’incidente ha coinvolto altre due persone che erano alla fermata del bus, fortunatamente non hanno riportato ferite gravi benché siano anche loro state travolte dalla moto.

Secondo i primi accertamenti, sul pavimento stradale non sono stati rilevati segni di frenate o tracce che possano far immaginare un rallentamento del motociclista, per cui si suppone che il centauro abbia tentato di evitare i pedoni, senza riuscirci.