Vaccini Covid, la terza dose potrebbe arrivare a dicembre

Vaccini Covid, la terza dose potrebbe arrivare a dicembre

“È una scelta che la politica dovrà fare nel momento in cui la comunità scientifica e il Cts ci daranno indicazioni chiare”, ha detto il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa


ITALIA – Con il passare del tempo, la probabilità di somministrazione di una terza dose di vaccino si fa sempre più concreta. La conferma arriva anche dal sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, intervenuto ai microfoni della trasmissione Restart 264 su Cusano Italia TV, dove ha dichiarato che le inoculazioni potrebbero partire già da fine anno.

“È una scelta che la politica dovrà fare nel momento in cui la comunità scientifica e il Cts ci daranno indicazioni chiare. Le indicazioni che abbiamo oggi ci dicono che probabilmente una terza dose ci vorrà, per quanto riguarda l’arco temporale si ragiona intorno all’anno. Considerando che abbiamo iniziato la vaccinazione a fine dicembre – ha concluso Costa – è verosimile che alla fine di quest’anno potrebbero cominciare le somministrazioni delle terze dosi”.