Variante Delta, sale la preoccupazione: la Campania rischia di tornare in zona gialla

Variante Delta, sale la preoccupazione: la Campania rischia di tornare in zona gialla

Il Governo centrale studia nuove misure per arginare la ripresa del contagio


CAMPANIA – I contagi tornano a salire e la variante Delta del Covid preoccupa non poco. Ecco perché alcune Regioni rischiano di tornare in zona Gialla tra non molto.

Si tratta di Campania, Sicilia, Marche e Abruzzo. Al vaglio del Governo, dunque, nuove possibili misure per contrastare la risalita dei contagi. Il commissario straordinario Francesco Paolo Figliuolo aveva innanzitutto parlato di “intercettare gli indecisi del vaccino per raggiungere l’immunità di gregge”.

A tale proposito una soluzione sarebbe quella di utilizzare il Green Pass sul modello della Francia dove, ad esempio, è obbligatorio per determinati eventi ed anche per poter andare in ristorante o in aereo.

Perché, da qualunque punto si guardi la situazione, la soluzione è quella di correre con i vaccini, una vera arma contro la diffusione del Covid. Ad oggi sono state effettuate 58 milioni di inoculazioni con 24 milioni e 200mila cittadini completamente vaccinati.

La percentuale degli italiani immunizzati è dunque intorno al 45%: un dato importante ma che sicuramente non può bastare.