Violento incidente in moto: si schianta contro un palo e muore sul colpo. Lascia due figli

Violento incidente in moto: si schianta contro un palo e muore sul colpo. Lascia due figli

La vittima aveva solo 48 anni


moto

CASERTANO – Un altro incidente stradale si è consumato sulle strade della Campania. A perdere la vita questa volta Aniello De Luca, 48 enne, originario di Polvica di Nola e autista di professione, lavorava, come tanti nella zona, presso la cava. La moto era la sua passione: faceva parte, infatti, di un gruppo di motociclisti.

Il  centauro era a bordo della sua moto quando si è schiantato contro un palo della cartellonistica pubblicitaria. Ancora da chiarire l’esatta dinamica dei fatti sui quali indagano i carabinieri della Compagnia di Piedimonte Matese.

Nell’incidente è rimasto coinvolto un furgone. La vittima lascia moglie e due figli. Tantissimi i messaggi di cordoglio da parte di tutti coloro che lo conoscevano.