Anziana si sente male in casa, salvata da un poliziotto

Anziana si sente male in casa, salvata da un poliziotto

Svegliato dalle grida di aiuto della donna, Fabio, investigatore della Squadra Mobile, è sceso in strada e ha rintracciato l’anziana in difficoltà per prestarle soccorso


CASERTA – Un poliziotto di Caserta libero dal servizio ha soccorso una 90enne, colta da malore mentre era da sola in casa a San Nicola la Strada. Svegliato dalle grida di aiuto della donna, Fabio, investigatore della Squadra Mobile, è sceso in strada e, come riportato da Il Mattino, ha rintracciato l’anziana in difficoltà per prestarle soccorso. A circa cento metri dal suo appartamento, l’ha vista attraverso le fessure riversa a terra ed è entrato all’interno, nonostante la porta chiusa a chiave. Quindi l’ha aiutata a rialzarsi e ha verificato che non fosse stata vittima di una aggressione, affidandola infine ai medici del 118. L’agente è poi andato in Questura a Caserta per iniziare il turno di lavoro.