Bimba tedesca precipita in un dirupo e perde la vita: indagato il sindaco campano

Bimba tedesca precipita in un dirupo e perde la vita: indagato il sindaco campano

Sarebbe responsabile per aver mancato di vigilare sulla sicurezza del sentiero privo di adeguata cartellonistica


PALINURO – Indagato per omicidio colposo il sindaco di Centola, Carmelo Stanziola, a causa della morte della piccola Margarita, la bimba tedesca di 5 anni che ha perso la vita il 22 maggio di quest’anno, mentre faceva trekking lungo il sentiero dei Fortini, insieme ai genitori, le tre sorelle e il fratellino.

Stanziola sarebbe responsabile per aver mancato di vigilare sulla sicurezza del sentiero privo di adeguata cartellonistica, necessaria a far comprendere i potenziali pericoli. Ieri mattina, su disposizione della Procura di Vallo della Lucania, è stato consegnato al primo cittadino l’avviso di garanzia da parte degli uomini della Guardia Costiera. “Si tratta di un atto dovuto” hanno tagliato corto dalla Procura. Mentre il sindaco Stanziola non ha nascosto la sua incredulità.