Bomba ad Afragola, indagini avanti: al vaglio i filmati della videosorveglianza

Bomba ad Afragola, indagini avanti: al vaglio i filmati della videosorveglianza

L’ordigno indirizzato ad un commerciante che aveva denunciato il racket


AFRAGOLA – Emergono nuovi dettagli sulla bomba esplosa nella notte tra il 9 e il 10 agosto scorsi ad Afragola. Le telecamere di sorveglianza della zona, come anticipato da Fanpage, hanno ripreso gli attimi dell’esplosione. In lontananza si vedono due persone arrivare in scooter: uno dei due fugge poco dopo, l’altro innesca l’ordigno e poi fugge a piedi.

Tutto avviene in pochi secondi, in via Pio La Torre, mentre un ragazzo è fermo in bici e poi fugge spaventato dopo il botto. L’ordigno, come noto, era un messaggio nei confronti di un commerciante che aveva denunciato di essere vittima del racket.