Campania, lutto nell’Arma dei Carabinieri: l’appuntato Pellegrino muore a 53 anni

Campania, lutto nell’Arma dei Carabinieri: l’appuntato Pellegrino muore a 53 anni

Il comando provinciale: “Per mesi ha lottato contro il brutto male che questa notte se l’è portato via”. Lascia moglie e due figli


AVELLINO/CAMPOBASSO – Nella notte è morto il carabiniere Michelino Pellegrino, appuntato scelto qualifica speciale, in servizio al nucleo comando della compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi.

Aveva 53 anni ed era residente a Nusco, ma era originario di Ripabottoni, in provincia di Campobasso.

Il comando provinciale dei carabinieri di Avellino piange la scomparsa prematura del militare, esprimendo profondo cordoglio alla famiglia: «Per mesi ha lottato contro il brutto male che questa notte se l’è portato via. Con profondo cordoglio ci stringiamo alla sua famiglia, in particolare alla moglie Patricia e ai figli Alex e Thomas, certi che il suo esempio resterà vivo nei cuori di colleghi e amici».

FONTE: ILMATTINO.IT