Choc ad Afragola: bambino rapito fuori ad una gelateria davanti ai suoi genitori

Choc ad Afragola: bambino rapito fuori ad una gelateria davanti ai suoi genitori

Il ragazzo, pare, essere conteso dal padre biologico e la famiglia adottiva


AFRAGOLA – Ieri sera si era diffusa la notizia di un rapimento, da parte di sconosciuti, di un ragazzo di 14 anni. I carabinieri, in modo parziale, hanno messo in chiaro quanto accaduto. Pare che il 14enne i sia salito a bordo dell’auto del padre biologico, che conosce, e con lui si sarebbe allontanato. Il ragazzo è conteso dal padre biologico e quello adottivo.

I fatti sono avvenuti in via Amendola, nei pressi di una gelateria intorno alle 19.00.  Il padre adottivo ha presentato denuncia presso i carabinieri di Afragola. Accertamenti in corso, da parte dei militari, per comprendere la reale dinamica ed entità dell’evento. Anche le ricerche sono già state avviate in quanto il 14enne è scomparso nel nulla. Una delle ipotesi avanzate dai Carabinieri è che il padre biologico, di origini serbe, abbia cercato di riprendersi il figlio, adottato da famiglia italiana.