Colpito da infarto sul Molo di Nisida: 62enne salvato dall’intervento tempestivo dei soccorritori

Colpito da infarto sul Molo di Nisida: 62enne salvato dall’intervento tempestivo dei soccorritori

L’uomo è stato poi trasferito all’ospedale San Paolo per ulteriori cure e accertamenti


NAPOLI – Tragedia sfiorata al Molo di Nisida. A raccontarla l’associazione Nessuno Tocchi Ippocrate. Nei pressi dell’ormeggio ‘Onda azzurra’, infatti, i medici del 118 hanno salvato la vita ad un uomo di 62 anni. È accaduto intorno a mezzogiorno. Dopo il malore, la richiesta di aiuto è immediata così come l’arrivo dell’ambulanza. I medici della postazione ‘India’ iniziano l’azione di rianimazione cardiopolmonare.

Poi al loro intervento si aggiunge quello della postazione 118 Mike del Vomero con l’utilizzo di farmaci salvavita. I momenti sono concitati, la tensione è altissima. Dopo 3 scariche di ‘dae’ e adrenalina, il cuore dell’uomo ritorna a battere e riprende anche il respiro. Viene trasportato in urgenza all’ospedale San Paolo dove sarebbe stato sottoposto alle altre cure. Un intervento tempestivo che gli ha permesso di salvargli la vita.