Controlli ad Ischia, fittavano appartamenti in maniera abusiva: 4 proprietari nei guai

Controlli ad Ischia, fittavano appartamenti in maniera abusiva: 4 proprietari nei guai

Tra gli altri illeciti rilevati anche il possesso di droghe e contravvenzioni al Codice della Strada


ISCHIA – Serrati i controlli sull’isola di Ischia, nell’ambito di un servizio disposto dal comando provinciale di Napoli. 36 gli appartamenti controllati dai militari della locale compagnia, quattro le persone denunciate per aver locato le proprie abitazioni senza comunicare l’identità degli alloggiati all’autorità di pubblica sicurezza. Due minori, controllati nella zona portuale, sono stati denunciati perché trovati in possesso di un coltello a serramanico e di uno sfollagente telescopico. Un quarantenne, invece, è stato trovato in possesso di 200 ml di metadone, in due flaconi privi di etichetta, e di una dose di marijuana e un bilancino di precisione. Stessa sorte per un 45enne, denunciato per un furto in un’abitazione commesso lo scorso 2 agosto a serrara fontana. Aveva sottratto ad un’anziana 50 euro e alcuni monili, introducendosi furtivamente nel suo appartamento. 2 i locali sanzionati per violazione dell’ordinanza comunale sulle emissioni sonore: riproducevano musica ad alto volume oltre le ore 2. Non sono mancate le contravvenzioni al codice della strada: 12 le multe notificate ad altrettanti automobilisti incoscienti.