Covid, focolaio in una Residenza per anziani nel Salernitano: 24 persone contagiate

Covid, focolaio in una Residenza per anziani nel Salernitano: 24 persone contagiate

Dopo la notizia il sindaco ha vietato l’ingresso nella struttura a persone non autorizzate


BUCCINO (SA) – Focolaio di Covid in un residenza sanitaria per anziani. Sono 24 i contagiati, tra ospiti e personale della struttura, tutti derivanti dall’ingresso di un’anziana ospite prima risultata positiva. È accaduto nella Casa Albergo ‘Villa Olimpia’.

Il sindaco Parisi è corso ai ripari e con una ordinanza ha disposta il divieto di accesso alla struttura fino al 22 agosto: divieto disposto per “soggetti terzi diversi da operatori in servizio presso la struttura, personale amministrativo e sanitario e chiunque altro soggetto con ruolo funzionale alle attività della struttura”. L’obiettivo è evitare che il virus si diffonda ulteriormente in paese. Immediatamente attivato il protocollo sanitario di riferimento proprio per capire se il focolaio possa in qualche modo espandersi.

Il primo cittadino, che ha confermato dunque 31 casi totali nella cittadina salernitana, ha invitato la cittadina a rispettare le norme anti Covid per evitare la diffusione del contagio.