Covid, muore il Dj Paul Johnson: negli anni ’90 fece ballare il mondo con ‘Get Get down’

Covid, muore il Dj Paul Johnson: negli anni ’90 fece ballare il mondo con ‘Get Get down’

Aveva 50 anni: è considerato dagli esperti del settore il re della musica House


MONDO – Paul Johnson, produttore musicale e celebre dj statunitense, è morto. Ha perso la sua battaglia contro il Covid. Aveva 50 anni e da alcune settimane era ricoverato in ospedale. Sul suo account Instagram aveva annunciato di aver contratto il virus e per giorni ha aggiornato i fans delle sue condizioni. Che poi, purtroppo, sono precipitate fino a portare al decesso. I suoi pezzi hanno fatto ballare il mondo intero tant’è che è considerato da molti il re della musica House. Celebre il pezzo ‘Get Get Down’ che negli anni ’90 spopolò anche in Italia. Nel 2010, dopo un incidente automobilistico, aveva subito l’amputazione della gamba destra.