Dramma in spiaggia, si tuffa nonostante il mare fosse agitato: 66enne di Scampia muore annegato

Dramma in spiaggia, si tuffa nonostante il mare fosse agitato: 66enne di Scampia muore annegato

L’uomo è stato sopraffatto dalle onde e tutti i tentativi di salvarlo sono risultati inutili


CASTELVOLTURNO – Il dramma è avvenuto ieri al confine con Ischitella, in località Fontana Bleu, quando un uomo di 66 anni, residente a Scampia, è morto annegato. Si trovava in spiaggia con la moglie e, sebbene il mare fosse molto agitato, ha deciso comunque di tuffarsi poiché non ha resistito al caldo. A nulla sono serviti i tentativi salvarlo, è stato sopraffatto dalle onde ed è annegato.