Giugliano, entra in chiesa durante un matrimonio e ruba nella sagrestia: ladro ripreso dalle telecamere

Giugliano, entra in chiesa durante un matrimonio e ruba nella sagrestia: ladro ripreso dalle telecamere

È caccia all’uomo: “Chi lo riconosca, parli”


GIUGLIANO – Ennesimo furto sacrilego a Giugliano. Dopo quelli avvenuti a fine mese scorso nel convento dei Monaci e nella parrocchia della Madonna delle Grazie, stavolta a farne le spese è la parrocchia di San Nicola.

Un ladro è riuscito ad entrare in sagrestia mentre si stava celebrando un matrimonio. Approfittando della cerimonia religiosa, il balordo ha forzato la porta di ingresso della stanza del parroco ed ha portato via diversi oggetti di valore.

Ripreso dalle telecamere

L’uomo è stato ripreso dalle telecamere della parrocchia e alcuni fermo immagine sono stati pubblicati su Facebook suscitando lo sdegno degli utenti. Il ladro indossava una maglia che pare essere di colore verde ed un pantaloncino chiaro con il volto semicoperto da una mascherina.

Quando gli ecclesiali hanno fatto rientro nella sagrestia hanno subito notato la porta danneggiata e hanno scoperto il furto.

Le indagini

Sul posto – allertati dai religiosi – sono giunte le forze dell’ordine che hanno raccolto le testimonianze dei presenti, effettuato tutti i rilievi ed acquisito le immagini della video sorveglianza alla ricerca di altre tracce che possano ricondurre al responsabile del colpo sacrilego.