Giugliano, sorvegliato speciale trovato a casa di un pregiudicato ai domiciliari: arrestato

Giugliano, sorvegliato speciale trovato a casa di un pregiudicato ai domiciliari: arrestato

I militari dell’arma hanno bloccato e arrestato l’uomo che, tra l’altro, non aveva con se la “carta di permanenza”


GIUGLIANO – A Giugliano in Campania i Carabinieri della Sezione Radiomobile della locale compagnia hanno arrestato per violazione degli obblighi e delle prescrizioni inerenti la misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale di Pubblica Sicurezza un 39enne del posto. I Carabinieri si sono recati presso l’abitazione di un pregiudicato per controllare la sua effettiva presenza visto che era sottoposto agli arresti domiciliari per reati di droga. Lì i militari hanno trovato – oltre che l’uomo obiettivo del controllo – anche il 39enne.
I militari dell’arma hanno bloccato e arrestato l’uomo che, tra l’altro, non aveva con se la “carta di permanenza” – documento obbligatorio per chi come lui è sottoposto ad una misura di prevenzione. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari, è ora in attesa di giudizio.