Green pass obbligatorio, ci siamo: da domani necessario per accedere ad alcune attività al chiuso

Green pass obbligatorio, ci siamo: da domani necessario per accedere ad alcune attività al chiuso

Sono circa 48 milioni i certificati verdi scaricati sul territorio italiano


ITALIA – Da domani il Green pass cambierà faccia diventando obbligatorio per accedere a diverse attività al chiuso. Nella giornata di oggi a Palazzo Chigi la cabina di regia con i vertici del Cts, Franco Locatelli e Silvio Brusaferro, assieme ai capi delegazione dei partiti. Successivamente si passerà al Consiglio dei ministri per il nuovo decreto. Sarà necessario per accedere a ristoranti al chiuso, palestre, piscine e musei. 

Sul tavolo di confronto l’argomento più delicato è invece quello delle scuole, con i sindacati che hanno già chiesto interventi concreti al Governo per garantire la sicurezza a più di 9 milioni di persone tra personale e studenti. Si discuterà sull’obbligatorietà per i professori.

Intanto aumentano gli italiani che si stanno dotando del certificato verde: la piattaforma nazionale registrava più di 48 milioni di green pass scaricati su un totale di 61 milioni emessi.