Incidente nella Galleria Principe di Napoli: camion scarica materiale e sfonda la pavimentazione

Incidente nella Galleria Principe di Napoli: camion scarica materiale e sfonda la pavimentazione

E’ accaduto questa mattina durante gli interventi di ristrutturazione di un locale


NAPOLI – Ha davvero dell’incredibile quanto accaduto questa mattina all’interno della Galleria Principe di Napoli. Un camion che stava trasportando detriti nei locali, oggetto di lavori di ristrutturazione, assegnati dal Comune con un bando, ha rovinato la pavimentazione della galleria andando a sfondare la griglia che si trova all’ingresso di uno dei locali storici, dove un tempo sorgeva l’ex Tesoreria del Banco di Napoli.

La ruota del mezzo, carico di detriti, è rimasta incastrata.  Gì operai hanno provato disincastrare il veicolo, facendo entrare anche un’automobile per trainarlo con una fune. Il tutto sotto gli occhi increduli di turisti, passanti o commercianti..

“Incredibile. Invece di tutelare il nostro patrimonio storico, lo distruggiamo. Chiediamo di conoscere l’entità dei danni, se sono previsti interventi di restauro in tempi brevi e soprattutto di verificare le responsabilità dell’accaduto. È possibile mai che ad un mezzo così pesante fosse consentito di accedere ai locali? Vogliamo risposte.” – ha così commentato il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.