Litigio e aggressioni tra ex coniugi all’interno di una banca: carabinieri sul posto

Litigio e aggressioni tra ex coniugi all’interno di una banca: carabinieri sul posto

L’ex marito l’avrebbe aggredita, prima tirandola per i capelli e poi trascinandola a terra


SALERNO – Lite e botte tra ex coniugi a Scafati, all’interno della sede centrale della Banca di credito cooperativo. Marito e moglie, entrambi 60enni,  – come riporta Il Mattino – formalmente separati, si sarebbero aggrediti reciprocamente alla presenza della figlia, che aveva accompagnato la madre per un prelievo agli sportelli.