Lutto nell’agro aversano: Antonio trovato morto a soli 29 anni, lascia moglie e 3 figli

Lutto nell’agro aversano: Antonio trovato morto a soli 29 anni, lascia moglie e 3 figli

Il ricordo dell’ex assessore: “Era un bravo ragazzo, un simpaticone, un lavoratore”


CARINARO (CE) – Lutto nell’agro aversano per la morte di un giovanissimo padre di famiglia. Antonio Barbato è stato infatti  trovato privo di vita a  29 anni nell’abitazione di via Isonzo, a Carinaro.

Il giovane la moglie tre figli e tanto dolore e rabbia per una fine improvvisa. Questo il ricordo dell’ex assessore Giuseppe Barbato,  legato ad Antonio da vincoli di parentela.

“Ha destato tanta commozione e incredulità la ferale notizia dell’ improvviso decesso del giovane papà Antonio Barbato figlio di Mauro e Filomena Fenderico di anni 29. La tragedia è avvenuta nella casa paterna di Via Isonzo nel popoloso rione cimitero o come diciamo noi Carinaresi “aret a Chies”; appartenente ad una famiglia molto conosciuta e benvoluta ( il nonno Domenico era dipendente comunale) i cui componenti sono tutti degli onesti lavoratori. Antonio era un bravo ragazzo, un simpaticone, un lavoratore era sposato ed aveva tre figli. Ieri sera la notizia a Carinaro è iniziata a circolare tra la ricerca di conferma o di smentita e di cosa fosse successo. Purtroppo in tarda serata è stata confermata che Antonio era morto.”