Movida violenta a Salerno: 33enne accoltellato dal branco. E’ in ospedale in gravi condizioni

Movida violenta a Salerno: 33enne accoltellato dal branco. E’ in ospedale in gravi condizioni

Secondo alcune testimonianze il giovane sarebbe stato accerchiato e colpito: indaga la polizia


SALERNO – E’ stato accoltellato più volte all’addome ed ora versa in condizioni gravi in ospedale. Sono ancora tanti i punti interrogativi sulla violenza avvenuta a Salerno nella notte tra sabato e domenica scorsi. E’ stato colpito più volte all’addome e all’altezza della milza: i soccorsi sono stati immediati, così come il trasferimento d’urgenza all’ospedale Ruggi e la successiva operazione.

Un intervento non semplice da parte dei medici del nosocomio salernitano che, però, potrebbe avergli salvato la vita. Come detto tanti punti oscuri sulla vicenda sulla quale indagano gli agenti della Squadra Mobile. Acquisiti i filmati della videosorveglianza cittadina: è da lì che gli inquirenti sperano di avere risposte in merito alla violenta aggressione.

Secondo alcune testimonianze la stessa sarebbe avvenuta ad opera di un branco, diversi ragazzi che si sarebbero avvicinati al 33enne accoltellandolo più volte. Sui motivi che hanno scatenato la violenza, però, ancora mistero.