Napoli, sparatoria ai Quartieri Spagnoli: catturati i responsabili

Napoli, sparatoria ai Quartieri Spagnoli: catturati i responsabili

I fatti il 16 giugno scorso quando vennero feriti due uomini


NAPOLI – E’ in corso, questa mattina, nel capoluogo partenopeo,  un’operazione della Polizia di Stato coordinata dalla Procura Distrettuale Antimafia presso il Tribunale di Napoli e dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Napoli, tesa alla cattura dei presunti responsabili dell’esplosione dei colpi d’arma da fuoco avvenuta il 16 giugno scorso nei Quartieri Spagnoli.

Nell’agguato in vico Lungo San Matteo vennero feriti Enrico De Maio di 56 anni, residente nel quartiere Arenella, trasportato in codice rosso in ospedale dopo essere stato colpito al torace, e Vittorio Vaccaro, 62 anni, residente ai Quartieri spagnoli, colpito invece ad un braccio.