Pianta marijuana tra gli alberi di frutta: nei guai nonnino di 73 anni

Pianta marijuana tra gli alberi di frutta: nei guai nonnino di 73 anni

L’uomo è stato denunciato per coltivazione di sostanza stupefacente


ACERRA – Stamattina gli agenti del Commissariato di Acerra, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno effettuato un controllo in un  terreno situato in una traversa di via Italo Calvino dove hanno intravisto alcuni fusti di piante di marijuana occultati tra gli alberi da frutto.

I poliziotti, dopo aver rintracciato il proprietario del terreno che ha aperto loro il cancello d’ingresso del fondo, hanno accertato che all’interno vi era una piccola coltivazione di piante di marijuana; gli operatori hanno sequestrato 8 piante alte circa 2 metri per un peso complessivo di 34kg.

L’uomo, un 73enne acerrano, è stato denunciato per coltivazione di sostanza stupefacente.