Procida, trovato in possesso di documenti falsi: 57enne in manette

Procida, trovato in possesso di documenti falsi: 57enne in manette

L’uomo era appena sbarcato da Napoli: è stato bloccato dopo un controllo al porto


documenti falsi

PROCIDA – Arrestato perché in possesso di documenti falsi. È questo il risultato dei controlli che continuano da parte dei Carabinieri della Compagnia di Ischia. I militari stanno effettuando molteplici servizi volti al contrasto dei reati per fornire maggiore sicurezza ai cittadini ed ai turisti.

A Procida, arrestato per possesso di documenti falsi Vincenzo Maresca, 57enne del centro di napoli già noto alle forze dell’ordine.

I Carabinieri – come di consueto impegnati nel porto per il monitoraggio del flusso turistico – hanno fermato l’uomo a bordo del suo scooter. Il 57enne era sbarcato dal traghetto proveniente da Napoli ed i militari hanno deciso di controllarlo. L’uomo ha fornito la sua carta di identità rilasciata dal Comune di Procida ma i Carabinieri hanno immediatamente constatato che il documento fosse falso. Arrestato, Maresca è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.