Si contendono una ragazza e scoppia la lite in strada: 17enne accoltella un coetaneo

Si contendono una ragazza e scoppia la lite in strada: 17enne accoltella un coetaneo

L’aggressore si è dato alla fuga ma tramite le testimonianze dei presenti è stato intercettato e denunciato


CASERTA – La morte di Gennaro Leone, il 18enne accoltellato durante una lite con un suo coetaneo, non è servito da lezione: nonostante ciò, un altro episodio di violenza è accaduto a Caserta, ancora una volta. Fortunatamente questa volta l’epilogo è stato diverso, i fatti sono accaduti nella villa comunale di Sant’Arpino, dove due 17 anni si sono “affrontati” per una ragazza, uno dei due avrebbe estratto un coltello a farfalla e accoltellato il rivale alla gamba. Secondo quanto è emerso, i due si conoscevano già.

Alcuni ragazzi presenti sul posto hanno allertato i Carabinieri, che si trovavano nelle vicinanze, avvisandoli della presenza di un ragazzo ferito a terra. Il giovane è stato trasportato in ospedale e giudicato guaribile in 15 giorni. L’aggressore invece si è dato alla fuga ma tramite le testimonianze della vittima e dei presenti è stato intercettato a Sant’Antimo e denunciato per lesioni alla Procura dei Minori di Napoli.