Social, giochi e intrattenimento: quali sono le App più scaricate nel mondo

Social, giochi e intrattenimento: quali sono le App più scaricate nel mondo

I software di questo genere più famosi contano ormai milioni, se non addirittura, miliardi di download


Le app per i dispositivi mobili permettono oggi di svolgere qualsiasi attività in maniera veloce e facile, sfruttando la praticità di apparecchi alla portata di tutti, come smartphone e tablet. Ampiamente utilizzati sia per scopi professionali che di intrattenimento, i software di questo genere più famosi contano ormai milioni, se non addirittura, miliardi di download, rappresentando un fenomeno capace di cambiare il mondo della comunicazione e di creare nuovi redditizi mercati. Vediamo dunque quali sono le app più scaricate a livello globale secondo gli ultimi dati.

App più scaricate: dominano i social

Se prendessimo 100 smartphone a caso da altrettante persone di ogni età e fascia sociale, probabilmente scopriremmo che ciascuno di loro ha installato e utilizza più o meno regolarmente almeno un’app collegata a un social network. Sono proprio i social media, infatti, a dominare ormai da anni le classifiche dei download digitali e a coprire un’ampia fetta della torta relativa alle percentuali di uso giornaliero da parte degli utenti: Facebook, Instagram, Tik Tok, nel corso del tempo i grandi colossi del settore si sono alternati in vetta alle graduatorie degli app store diventando non soltanto degli importanti strumenti di comunicazione e condivisione, ma anche trasformandosi in simboli generazionali.

Se Facebook, primo grande esempio di social network, ha letteralmente invaso il web a partire dalla metà degli anni 2000, successivamente Instagram prima e Tik Tok poi hanno saputo accattivare le fasce più giovani portando a nuovi modi di intendere l’uso di questi strumenti, sempre più basati su contenuti video dalla breve durata. La capacità di innovare e di soddisfare le nuove generazioni ha portato nel tempo a mutare le gerarchie, tanto che proprio l’app cinese Tik Tok alla fine dello scorso anno è risultata essere la più scaricata, con un balzo dal quarto al primo posto che le ha permesso di scavalcare le sue grandi concorrenti, con queste ultime che non escono comunque dalla top 10.

Il boom delle app di messaggistica

In molti casi direttamente connesse ai social network, le app di messaggistica rappresentano un’altra importante realtà degli ultimi anni, capace di rivoluzionare il modo di comunicare in tempo reale e di mandare quasi definitivamente in soffitta i classici SMS. Tra le app più scaricate in assoluto rientrano sicuramente alcuni dei principali brand del settore, WhatsApp in primis (oggi di proprietà del gruppo Facebook), ma anche Facebook Messenger e Telegram.

WhatsApp ha avuto il merito di portare sui dispositivi di tutto il mondo un modo nuovo di scambiare messaggi in maniera davvero rapida, includendo la possibilità di scambiare anche file, immagini e video, il tutto sfruttando la sola connessione e, dunque, senza costi aggiuntivi di abbonamento o di invio dei messaggi stessi. Sulla scorta di questo successo, non sono mancati altri interessanti tentativi, come Telegram per l’appunto o Signal, che hanno puntato su sistemi più avanzati di criptaggio dei dati in nome di una maggiore privacy.

Gioco e divertimento, numeri importanti per i download globali

Tra i settori più movimentati nel vasto universo web rientra sicuramente quello legato ai giochi online, divenuti in pochi anni una delle principali forme di intrattenimento a livello globale. Per quanto riguarda il 2020, il titolo più scaricato sui dispositivi mobili è stato Among Us, con oltre 264 milioni di download, numeri tuttavia ancora lontani per il gioco di casa Epic Games (la stessa dell’altro grande successo Fortnite) da quelli di veri e propri casi che hanno fatto storia, come Subway Kilos, che ha superato il miliardo e 300 milioni di download, e di Candy Crush Saga, poco al di sotto del miliardo.

Nel campo dei giochi online, una grossa fetta di mercato è poi appannaggio dei casino digitali, come quello di Betway, che grazie ad applicazioni particolarmente efficienti e pratiche sono riusciti a trasferire in formato mobile le diverse tipologie di passatempi presenti nelle sale. In questo caso il successo è infatti legato anche alla capacità dimostrata di saper unire l’aspetto della storia e della tradizione con le tecnologie più innovative, per un’offerta che anno dopo anno continua a piacere.

App di streaming, i migliori contenuti sempre a portata di mano

Da non dimenticare, infine, sono le app legate ai contenuti audio e video, che hanno permesso di portare l’intrattenimento in senso ampio sui dispositivi mobili e non solo. Scaricate da milioni di utenti sia su smartphone e tablet che su PC e smart TV, queste applicazioni consentono oggi di avere accesso a ricchi cataloghi di proposte in grado di soddisfare ogni gusto ed esigenza. Spotify, per esempio, continua a essere la prima scelta per ciò che riguarda l’ascolto digitale di album e brani musicali, mentre per quanto concerne film, serie TV e documentari, nomi come Netflix, Amazon Prime Video e Disney+ rappresentano solo una parte dell’intera offerta disponibile online.

Il successo di questi brand evidenzia quanto le nostre abitudini siano cambiate nel corso di pochi anni, con il passaggio dai classici supporti fisici a strumenti digitali capaci di coniugare ampiezza dei cataloghi, qualità audio e video e convenienza economica, con prezzi davvero accessibili anche nel caso dei servizi in abbonamento.