Terra dei fuochi, rifiuti in fiamme al Campo rom di Scampia: enorme nube di fumo invade l’asse mediano

Terra dei fuochi, rifiuti in fiamme al Campo rom di Scampia: enorme nube di fumo invade l’asse mediano

Il fenomeno dei roghi tossici non tende ad arrestarsi


AREA NORD – Continuano i roghi tossici nell’area a nord di Napoli. Uno scempio senza fine che d’estate si intensifica notevolmente. Un’enorme nube di fumo nero si è alzata al cielo in queste ore nelle zone di Calvizzano, Scampia, Melito.

Il fumo è visibile dall’asse mediano di Scampia e dalle abitazioni limitrofe. A bruciare, con ogni probabilità, rifiuti speciali e tossici provienti dal campo Rom di Scampia. Si attendono le autorità competenti per domare il rogo. L’aria in zona è irrespirabile.