Tragedia a Napoli: 30enne si getta nel vuoto e si toglie la vita

Tragedia a Napoli: 30enne si getta nel vuoto e si toglie la vita

Sul posto sono giunti i poliziotti del Commissariato della zona, per effettuare le indagini del caso


NAPOLI – Suicidio ieri pomeriggio a Napoli, nel quartiere Posillipo. Un giovane di circa 30 anni, infatti, si è tolto la vita gettandosi nel vuoto. E’ accaduto a Capo Posillipo, intorno alle 17:30 di ieri. Secondo quanto ricostruito da alcuni testimoni, il giovane sarebbe giunto sul posto a bordo di uno scooter, in via Boccaccio. Dopo aver parcheggiato, si sarebbe gettato nel vuoto da una scarpata, morendo nell’impatto con il suolo. Sul posto sono giunti i poliziotti del Commissariato di Posillipo, che stanno indagando per fare piena luce sull’episodio.